Presso la sede del Circolo Culturale Rhegium Julii è stato stipulato un accordo grazie al quale le due Associazioni intendono rafforzare i rapporti di collaborazione specie per quanto attiene l’organizzazione di manifestazioni ed attività che possano tornare utili al territorio e in special modo ai giovani. E’ interesse dei due sodalizi contribuire attivamente a sviluppare una nuova coscienza partecipativa e intergenerazionale attraverso la creazione di una rete collaborativa di nuove strategie organizzative per l’animazione del territorio. La comune collaborazione ha il suo fine ultimo di valorizzare e rendere più fruibile il patrimonio turistico e culturale calabrese e reggino in particolare, legato principalmente ad aspetti ambientali, artistici, storici, folcloristici, artigianali etc. Le parti, con questo accordo, intendono definire le intese su cui fondare i contenuti di successivi accordi, nell’ambito di un programma di cooperazione finalizzato all’elaborazione ed all’avvio di iniziative/progetti nel campo della salvaguardia della tutela del patrimonio artistico, culturale e ambientale. Come prima attività lo staff del Telecentro sta collaborando per la sistemazione della biblioteca del R.J. di recente trasferita nella nuova sede.